Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Al Mondiale Motocross in Svezia il Team I-FLY JK Yamaha si difende – JK RACING MX
4767
post-template-default,single,single-post,postid-4767,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Al Mondiale Motocross in Svezia il Team I-FLY JK Yamaha si difende

Al Mondiale Motocross in Svezia il Team I-FLY JK Yamaha si difende

Il sedicesimo round del mondiale Motocross, corso lo scorso weekend con un clima molto variabile e un terreno duro, si è svolto sullo storico circuito di Uddevalla, 80 chilometri a nord di Goteborg, in Svezia, ha visto come di consueto anche la presenza del team pievarino I-FLY JK Yamaha Racing con gli svedesi Oskar Olsson e Arvid Luning schierati dalla scuderia di Riccardo Boschi per fare pratica con i più esperti riders del mondiale in previsione di una presenza più definita per le prossime edizioni.
Nella classe MX2 Oskar Olsson non ha finito entrambe le manche finali, chiudendo 32° la prima frazione e 34° in classifica di giornata, mentre nell’ultima prova del Campionato Europeo EMX 125, Arvid Lüning ha portato a termine con grande determinazione entrambe le manche chiudendo prima al 31° posto dopo essere partito a metà gruppo, e 25° nella manche conclusiva dopo aver compiuto una bella rimonta dalle ultime posizioni, finendo al 29° posto in classifica assoluta di giornata.
Piccola pausa e poi si torna in pista con il prossimo GP a Jacksonville in Florida, il 3 settembre.

Arvid Luning in Svezia

Oskar Olsson in Svezia