Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Ancora punti mondiali per Östlund in MXGP mentre Congost debutta nel mondiale MX2 – JK RACING MX
5603
post-template-default,single,single-post,postid-5603,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Ancora punti mondiali per Östlund in MXGP mentre Congost debutta nel mondiale MX2

Ancora punti mondiali per Östlund in MXGP mentre Congost debutta nel mondiale MX2

Pieve a Nievole (PT) – Dopo il primo round russo di Orlyonok del 13 giugno, il Mondiale Motocross si è trasferito in Inghilterra sul bellissimo e velocissimo tracciato di Matterley Basin per disputare la seconda prova in programma questa stagione 2021.
Per l’occasione, sono scesi in pista come di consueto anche i piloti del Team pistoiese JK Racing di Pieve a Nievole che si è presentato con lo svedese Alvin Östlund (JK Racing – Yamaha) in MXGP e il giovanissimo pilota spagnolo Gerard Congost (JK Racing – Yamaha) al debutto nel mondiale MX2.
In classe regina, Alvin Östlund è stato principalmente condizionato da partenze non brillanti, così in gara uno, a seguito di una bella rimonta che lo ha visto recuperare diverse posizioni, lo svedese riesce a risalire sino al 19° posto, che gli permettono di guadagnare subito due preziosi punti per il campionato.
La partenza di gara due ha preso il via con un nuovo ritardo allo start, finendo per ritardarne la rimonta e aumentarne il nervosismo, che alla fine lo ha solo indotto a commettere un errore e la conseguente caduta nelle fasi finali della manche.
Gerard Congost, nel mondiale della classe MX2, al debutto iridato ha mostrato subito una buona velocità, anche se per colpa di una scivolata in entrambe le manches ha compromesso due risultati che potevano dare non solo dei punti preziosi per la classifica ma anche maggiori stimoli in vista del prossimo round in Italia.

Archiviata dunque la dura trasferta britannica, il prossimo fine settimana il Team JK Racing di Riccardo Boschi sarà impegnato a Maggiora, nel novarese, nel Monster Energy MXGP d’Italia, terzo round iridato e prima di tre gare che si disputeranno nel nostro paese quest’anno.


FOTO (by MxJuly): Alvin Östlund (#161); Gerard Congost (#45).