Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Ancora un ottimo risultato per Shaun Simpson e il Team JK SKS Gebben Racing nella sedicesima e penultima prova stagionale – JK RACING MX
1398
post-template-default,single,single-post,postid-1398,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Ancora un ottimo risultato per Shaun Simpson e il Team JK SKS Gebben Racing nella sedicesima e penultima prova stagionale

Ancora un ottimo risultato per Shaun Simpson e il Team JK SKS Gebben Racing nella sedicesima e penultima prova stagionale

Pieve a Nievole (PT), 26 agosto 2013 – Un finale di stagione in crescendo per il britannico Shaun Simpson (Yamaha) e per il team JK SKS Gebben Racing di Riccardo Boschi, che assiste la sua moto con grandissima professionalità e competenza. La penultima prova del Campionato Mondiale Motocross MX1 di quest’anno si è corsa sullo spettacolare circuito londinese di Matterley Basin, dove il pilota locale Shaun si era preparato per ben figurare davanti al suo pubblico, e così è stato. L’alfiere del JK SKS Gebben Racing è stato riflessivo e nello stesso tempo efficace considerato che il circuito è molto infido. Dopo il terzo posto nel war-up del mattino, Simpson è partito in sesta posizione al via della manche inaugurale, perdendo un paio di posti prima dell’arrivo e finendo ottavo. Nella seconda e conclusiva frazione è partito intorno alla decima piazza e, al contrario della gara di avvio, ha cercato di non sbagliare recuperando alcune posizioni fino a terminare la bella corsa nuovamente ottavo. La gara di casa si è così chiusa con un ottimo ottavo posto assoluto che lo avvicina sempre più in graduatoria all’ex iridato David Philippaerts, dove ora si trovano rispettivamente al decimo e undicesimo posto divisi da undici punti che saranno l’obiettivo primario di Simpson in occasione dell’ultima prova stagionale in programma a Lierop nel GP del Benelux (NED) del prossimo 8 settembre, data in cui è previsto il rientro dell’altro pilota JK, l’olandese Herjan Brakke (Yamaha), che proprio a Winchester nelle prove del sabato ha subìto un forte colpo al piede destro che non gli ha permesso di continuare il programma del GP britannico.

Nella foto: Shaun Simpson (# 24 Yamaha – Team JK SKS Gebben Racing)