Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Bene il pilota del Team JK Racing, Sandro Peixe, in Spagna nell’Europeo Motocross – JK RACING MX
1452
post-template-default,single,single-post,postid-1452,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Bene il pilota del Team JK Racing, Sandro Peixe, in Spagna nell’Europeo Motocross

Bene il pilota del Team JK Racing, Sandro Peixe, in Spagna nell’Europeo Motocross

2a prova UEM Motocross European Championship 2014

Pieve a Nievole (PT) – Il Campionato Europeo Motocross domenica scorsa 11 maggio ha fatto tappa in Spagna, per la seconda prova del UEM Motocross European Championship 2014, sulla pista di Talavera de la Reina, nella provincia di Toledo. Weekend non facile, con temperature alte ma tipiche della zona e un tracciato dal fondo duro. Il team pistoiese JK Racing era presente con il giovane pilota portoghese Sandro Peixe (Yamaha), che è riuscito a portare a termine le due manche finali dopo un ottima vigilia di prove che lo ha visto protagonista con un quindicesimo posto nei warm-up.
Anche in questo caso, però, non era importante la posizione bensì dimostrare di poter arrivare in fondo alla gara e tenere il ritmo dei migliori su una pista molto dura, dove Sandro ha finito le due manche al 26° posto, risultato che ha soddisfatto anche il team manager Riccardo Boschi che continua a guardare al futuro e si concentra per la prossima impegnativa tappa britannica di Matterley Basin, a Winchester, prevista per il 25 maggio.
La seconda prova del Campionato Italiano Motocross MX1-MX2 che si è svolta a Gioiella, corsa con un pò di fango sul tracciato, ha visto la partecipazione di 170 concorrenti tra i quali il portacolori del Team JK Racing Leonardo Frosali (Yamaha).
Il giovane pilota ha chiuso la giornata agonistica positivamente al 12° posto assoluto in classe MX2 Under 21 grazie a un tredicesimo posto in avvio e un ottavo nella ripresa dove ha dovuto fare i conti anche con una caduta. Ora l’alfiere JK Racing è undicesimo in graduatoria ma le aspettative sono di risalire ancora e rientrare nei top ten della categoria.