Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Bene il Team pistoiese JK nell’impegnativo mondiale Motocross di Ottobiano – JK RACING MX
4947
post-template-default,single,single-post,postid-4947,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Bene il Team pistoiese JK nell’impegnativo mondiale Motocross di Ottobiano

Bene il Team pistoiese JK nell’impegnativo mondiale Motocross di Ottobiano

Pieve a Nievole (PT), 19 giugno 2018 – Superato il giro di boa della stagione 2018 il mondiale motocross della MXGP riparte dalla pista pavese di Ottobiano per il Gran Premio di Lombardia, una pista ormai conosciuta da tutti e caratterizzata dal terribile fondo sabbioso che ha messo a dura prova molti dei piloti in gara.
Il clima caldo e umido ha poi reso più faticoso il lavoro anche agli addetti ai lavori. Al via per il Team I-Fly JK Yamaha Racing di Pieve a Nievole erano presenti Ivo Monticelli nella MXGP, Anton Gole nel mondiale MX2, Lynn Valk nel mondiale Femminile e Manuel Iacopi come wild card nell’Europeo della classe 250.
Parzialmente redditizio il weekend di Monticelli nella massima categoria, dove ha finito 15° la bella manche di avvio e con un ritiro la frazione conclusiva, sprecando un’occasione d’oro per una banale caduta quando si trovava tra i primi dieci a soli quindici minuti dalla fine della corsa. Inutili i tentativi di rientrare dopo aver cercato di sistemare Monticelli ha provato a far sistemare la moto in modo veloce e approssimativo ma è stato inevitabile riprendere la via dei box.
Ancora un buon risultato arriva dall’olandese Lynn Valk nel mondiale Femminile dove a chiuso decima questa prova lombarda grazie a un decimo e un nono di manche, stazionando adesso in 12a posizione in graduatoria di campionato quando mancano ancora due prove alla fine del torneo.
Gara sofferta per lo svedese Anton Gole in MX2, dove ha finito le due frazioni finali della domenica al 21° e al 26° posto, subendo a fatica il caldo e la sabbia pavese.
Infine il pistoiese Manuel Iacopi, ancora in gara come wild card nel campionato europeo della classe 250 per allenarsi in vista dei prossimi impegni nella sua classe 300cc.
Manuel, dopo aver chiuso al quarto posto la gara di recupero, ha portato a termine con audacia le due manche finali prima al 30° e poi al 35° posto nonostante le avversità climatiche e del terreno.
Il mondiale torna tra due settimane con la prima delle due trasferte indonesiane a Pangkal Pinang.

Ivo Monticelli:Nelle qualifiche sono andato abbastanza bene, qualche errorino ma ero soddisfatto. Nella prima manche sono partito intorno alla 12a posizione e nel finale ho sentito un po’ di stanchezza e ho finito 15° dopo un bel confronto con Strijbos. Nella seconda manche sono partito bene nella top ten e ho continuato con questo ritmo fino a 15 minuti dalla fine quando, vicino a riprendere anche Coldenhoff, ho commesso un errore di impostazione e sono caduto. Ho provato a fermarmi per riparare la moto ma sono stato costretto a ritirarmi.
Non è andata esattamente come la immaginavo questa gara ma devo dire che dal punto di vista atletico non è stata neppure un disastro visto che, con questa sabbia, sono riuscito a cavarmela abbastanza bene. Adesso il GP d’Inghilterra e poi piccola pausa per perfezionare il tutto
”.

Anton Gole a Ottobiano (ph MXJuly)

 

Foto di gruppo per il Team pistoiese I-Fly JK Yamaha Racing, con al centro l’assiduo frequentatore del team di Riccardo Boschi, Rocco SiffredI. (ph MXJuly)

 

Ivo Monticelli in azione a Ottobiano (ph MXJuly)

 

Lynn Valk corre verso il buon risultato sulla pista italiana (ph MXJuly)

 

Manuel Iacopi in “volo” a Ottobiano (ph MXJuly)