Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Di rientro dal GP di Francia il Team JK Racing pensa già al prossimo evento italiano con grandi novità – JK RACING MX
1365
post-template-default,single,single-post,postid-1365,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Di rientro dal GP di Francia il Team JK Racing pensa già al prossimo evento italiano con grandi novità

Di rientro dal GP di Francia il Team JK Racing pensa già al prossimo evento italiano con grandi novità

Pieve a Nievole (PT) – 11 giugno 2013 – Il gruppo pistoiese del team JK SKS Gebben Racing si è spostato oltralpe per l’ottava prova del Campionato Mondiale Motocross, disputata sulla pista di Ernée, dove con i due piloti Lynggaard e Furlotti, uno nel mondiale MX1 e l’altro nell’europeo 250, hanno iniziato subito dimostrando di poter lottare per acquisire altri punti importanti per il campionato. Il pilota danese Kasper è riuscito subito a mantenere ritmi di metà gruppo sin dalla vigilia chiudendo poi con più fatica le due manche finali dove ha corso sempre in rimonta per difendere il ventiduesimo posto in graduatoria.
Il parmense Simone Furlotti ha iniziato le prove del sabato con un ottimo settimo posto nelle free practice, suggellato poi da un ottimo quinto posto in semifinale, mentre nella gara riservata ai finalisti del Campionato Europeo della classe EMX 250, Simone è partito a metà gruppo per poi iniziare una bella rimonta terminata solo a causa di una caduta che ha vanificato ogni speranza di portare a casa altri punti.
Buone notizie arrivano invece dal giovane pilota fiorentino il quale, impegnato nel campionato interregionale toscano di motocross, ha ottenuto una bellissima vittoria in classe Under 17 della categoria 125, dove si è imposto brillantemente in entrambe le manche. La mancata partecipazione alle precedenti prove per impegni nazionali e internazionali, ha impedito a Leonardo di arrivare nella pista aretina, luogo di svolgimento della gara, in buona posizione in classifica ma grazie al risultato pieno conquistato in questo terzo round lo vedono subito posizionato nei migliori cinque della graduatoria.
Grande appuntamento quello del prossimo weekend con la gara che riporterà l’Italia alla ribalta delle cronache mondiali dello sport e non solo grazie al ritorno nel circuito mondiale della storica pista di Maggiora. In occasione di questa importante manifestazione il team toscano diretto da Riccardo Boschi avrà l’onore di far scendere in pista con i colori del JK SKS Gebben Racing, Jeff Alessi, un giovane pilota americano che non vuole essere messo in ombra dai successi del fratello Mike, il fuoriclasse del motocross e supercross d’oltreoceano.

Nella foto: Kasper Lynggaard (#215)