Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

La sfida italiana del Team JK Racing nel Motocross sta per ripartire – JK RACING MX
1423
post-template-default,single,single-post,postid-1423,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

La sfida italiana del Team JK Racing nel Motocross sta per ripartire

La sfida italiana del Team JK Racing nel Motocross sta per ripartire

Europeo e Mondiale nei programmi 2014 del Team pistoiese

Pieve a Nievole (PT), 10 febbraio 2014 – Dopo i ruoli da protagonista nel 2013 nei vari tornei nazionali e internazionali, il Team JK Racing si prepara ad affrontare una nuova ed entusiasmante stagione agonistica nel Campionato Europeo Motocross EMX2 e qualche apparizione mondiale in classe MX2.
Il team capitanato dall’ex pilota Riccardo Boschi e sponsorizzato da importanti sponsor di settore e non, sta mettendo a punto le moto prima del week-end internazionale di Montevarchi, che avrà solo finalità di allenamento, per poi prendere il via due settimane dopo con la prima prova di quello che si annuncia un Campionato Europeo molto tecnico a cui il gruppo di Riccardo Boschi tiene in modo particolare.
A bordo delle due Yamaha 250 ben equipaggiate dal reparto tecnico pievarino, il JK Racing, supportato dalla Yamaha Europa che ha scelto il team di Pieve a Nievole per supportare i giovani nel passaggio dall’Europeo al Mondiale, saliranno Sandro Peixe campione portoghese in carica della classe MX2, e il belga Robin Bakens (Yamaha).
Il JK Racing negli anni si è distinto per essere una vera e propria fucina di talenti, per un grande progetto che va avanti ormai da più di quattordici anni e che sta riprendendo con il consueto entusiasmo tra qualche giorno, permettendo così di far proseguire questa illustre tradizione e permettere al motocross di conquistare tanti nuovi, apprezzati virgulti.
L’appuntamento, dunque, per vedere all’opera la formazione toscana, è fissato a Montevarchi domenica prossima dove sarà presente anche Leonardo Frosali, pilota fiorentino che disputerà quest’anno il Campionato Italiano, qualche prova dell’Europeo e il regionale motocross in classe MX2.