Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

    Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

    Lynn Valk domina le gare WMX in Portogallo e conquista la tabella rossa di leader | JK RACING MX
    5768
    post-template-default,single,single-post,postid-5768,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-6.8.0,vc_responsive

    Lynn Valk domina le gare WMX in Portogallo e conquista la tabella rossa di leader

    Lynn Valk domina le gare WMX in Portogallo e conquista la tabella rossa di leader

    Il secondo round del Campionato mondiale di motocross Femminile WMX, ha visto l’olandese Lynn Valk (JK Racing – Yamaha) dominare entrambe le manche assicurandosi la sua prima vittoria assoluta della stagione e portare a casa la tabella rossa di leader provvisoria del campionato.

    Prima ancora dell’inizio delle gare, la neozelandese campionessa del mondo in carica Courtney Duncan (Big Van World MTX Kawasaki Racing) ha subito un duro colpo alle sue speranze di agguantare il titolo, dopo una caduta nella sessione di prove libere ha dovuto rinunciare a prendere il via alla prova portoghese a causa di un infortunio. Questo evento ha spalancato la porta alle olandesi Nancy Van De Ven (Ceres 71 Racing) e Valk per continuare la loro lotta ai vertici della classifica, arrivando nell’ordine sul podio davanti alla tedesca Larissa Papenmeier (Yamaha Racing 423).
    Migliore delle azzurre è stata Giorgia Blasigh (Yamaha) con l’ottavo posto assoluto dopo aver sommato un decimo e un ottavo di manche.

    Lynn Valk: È stata una giornata perfetta. Ho fatto una buona partenza per il secondo posto e l’ho presa con calma poiché era facile commettere errori in pista. Poi ho preso il comando e ho potuto controllare la gara, quindi sono molto felice. È fantastico, è stato un buon fine settimana, la mia guida è stata molto buona, ma non potevo farlo senza le persone che mi seguono sempre, mio fratello, mio padre, mia mamma, la mia squadra, il mio meccanico. Adesso mi divertirò e tornerò per la prossima gara cercando di fare del mio meglio”.


    Classifiche

    Lynn Valk


    WMX – Race 1 – Top 10 Classification:
    1. Lynn Valk (NED, Yamaha), 25:34.087; 2. Nancy Van De Ven (NED, Yamaha), +0:07.434; 3. Larissa Papenmeier (GER, Yamaha), +0:07.991; 4. Sara Andersen (DEN, KTM), +0:24.765; 5. Martine Hughes (NOR, Honda), +0:29.552; 6. Shana van der Vlist (NED, KTM), +0:38.935; 7. Amandine Verstappen (BEL, Kawasaki), +0:50.039; 8. Britt Jans-Beken (NED, KTM), +0:52.010; 9. Malou Jakobsen (DEN, KTM), +0:55.719; 10. Giorgia Blasigh (ITA, Yamaha), +1:04.742

    WMX – Race 2 – Top 10 Classification: 1. Lynn Valk (NED, Yamaha), 24:27.436; 2. Nancy Van De Ven (NED, Yamaha), +0:04.199; 3. Shana van der Vlist (NED, KTM), +0:13.532; 4. Larissa Papenmeier (GER, Yamaha), +0:15.262; 5. Tahlia Jade O’Hare (AUS, Honda), +0:44.916; 6. Amandine Verstappen (BEL, Kawasaki), +0:49.742; 7. Malou Jakobsen (DEN, KTM), +1:34.529; 8. Giorgia Blasigh (ITA, Yamaha), +1:42.526; 9. Sandra Keller (SUI, Yamaha), +1:49.879; 10. Mathea Seleboe (NOR, Yamaha), +2:00.834

    WMX – Overall Top 10 Classification: 1. Lynn Valk (NED, YAM), 50 points; 2. Nancy Van De Ven (NED, YAM), 44 p.; 3. Larissa Papenmeier (GER, YAM), 38 p.; 4. Shana van der Vlist (NED, KTM), 35 p.; 5. Amandine Verstappen (BEL, KAW), 29 p.; 6. Malou Jakobsen (DEN, KTM), 26 p.; 7. Tahlia Jade O’Hare (AUS, HON), 25 p.; 8. Giorgia Blasigh (ITA, YAM), 24 p.; 9. Anne Borchers (GER, FAN), 19 p.; 10. Sara Andersen (DEN, KTM), 19 p.

    WMX – Championship Top 10 Classification: 1. Lynn Valk (NED, YAM), 97 points; 2. Nancy Van De Ven (NED, YAM), 91 p.; 3. Shana van der Vlist (NED, KTM), 68 p.; 4. Larissa Papenmeier (GER, YAM), 63 p.; 5. Amandine Verstappen (BEL, KAW), 63 p.; 6. Martine Hughes (NOR, HON), 52 p.; 7. Malou Jakobsen (DEN, KTM), 49 p.; 8. Sara Andersen (DEN, KTM), 45 p.; 9. Giorgia Blasigh (ITA, YAM), 45 p.; 10. Tahlia Jade O’Hare (AUS, HON), 42 p.

    WMX – Manufacturers Classification: 1. Yamaha, 100 points; 2. KTM, 71 p.; 3. Honda, 68 p.; 4. Kawasaki, 65 p.; 5. Fantic, 35 p.; 6. Husqvarna, 31 p.; 7. GASGAS, 1 p.

    L’associazione JK RACING A.S.D. (C.F.: 00517720470) è risultata beneficiaria nel corso del 2021 di un contributo pari ad € 1.350,00 erogato della Regione Toscana a seguito dell’avviso pubblico approvato con Decreto Dirigenziale n. 17548/21  per “Il sostegno delle attività sportive sul territorio regionale”. Tale contributo è stato ricevuto in due tranche di pari importo. Il contributo è stato utilizzato per coprire parte delle spese sostenute per l’acquisto di attrezzatura strumentale ai corsi rivolti ai ragazzi dell’associazione sportiva.