Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Manuel Iacopi (I-Fly JK Yamaha Racing) dopo la vittoria di domenica va spedito verso il titolo tricolore Supermarecross – JK RACING MX
4811
post-template-default,single,single-post,postid-4811,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Manuel Iacopi (I-Fly JK Yamaha Racing) dopo la vittoria di domenica va spedito verso il titolo tricolore Supermarecross

Manuel Iacopi (I-Fly JK Yamaha Racing) dopo la vittoria di domenica va spedito verso il titolo tricolore Supermarecross

Pieve a Nievole (PT), 24 ottobre 2017 – Dopo la pausa estiva, che ha fatto largo ad altre manifestazioni, è ripartito domenica 22 ottobre il Supermarecross riaccendendo lo spettacolo per la corsa ai titoli con la penultima prova della stagione 2017. Ad ospitare la gara è stato il litorale di Paola, in Calabria, dove si è disputata la quinta tappa dei Campionati Internazionali d’Italia su sabbia organizzata in modo impeccabile dal locale Moto Club Teste di casco con la collaborazione del Lanzillotta Racing Team.

Tra gli attori principali di questo appuntamento è spiccato il nome del sempre più efficace pilota pistoiese del Team I-Fly JK Yamaha Racing, Manuel Iacopi (Yamaha) che ha conquistato un ottimo terzo gradino del podio della MX1, aggiudicandosi così la quinta vittoria consecutiva della classe 300 e incrementando sempre più il vantaggio in testa alla classifica con 1.397 punti. Iacopi adesso può contare su un vantaggio di ben 501 punti su Antonio Gizzi e 567 su Luigi Zaurrini, rispettivamente secondo e terzo sia in gara che nella classifica generale. Un vantaggio quello del pilota di Riccardo Boschi che, nella dinamica dei punteggi della 300 – classe che corre e acquisisce punti nelle stesse manche della MX1 – rappresenta sicuramente una seria ipoteca sul titolo 2017.

Il campionato, dunque, terminerà domenica prossima, 29 ottobre, sulla sabbia siciliana nella splendida cornice di Giardini Naxos (ME): un gran finale come sempre spettacolare con grandi valori dello sport nel contesto di luoghi meravigliosi, come ormai tradizione per i Campionati Internazionali d’Italia su sabbia Supermarecross “Trofeo Gaetano di Stefano”.

Manuel Iacopi (171) partito subito bene in MX1 (Ph. Peppe Bartolotta)

 

Manuel Iacopi in azione in Calabria (Ph.Courtesy Peppe Bartolotta)