Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Monticelli cresce e Iacopi mostra i muscoli nel mondiale motocross in Inghilterra – JK RACING MX
4935
post-template-default,single,single-post,postid-4935,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Monticelli cresce e Iacopi mostra i muscoli nel mondiale motocross in Inghilterra

Monticelli cresce e Iacopi mostra i muscoli nel mondiale motocross in Inghilterra

Pieve a Nievole (PT), 4 giugno 2018 – Nono round per il mondiale motocross MXGP che questo weekend ha fatto tappa su una delle piste più spettacolari del circus iridato, come quella di Matterley Basin nei pressi di Winchester, in Inghilterra.
La pista britannica, situata in un oasi verde a sud Ovest del Paese, ha goduto di tutti i favori, con tanto pubblico ed un bel fine settimana soleggiato dalla temperatura gradevole.
Presente anche il team pievarino I-Fly JK Racing di Riccardo Boschi, con la squadra composta per questa occasione da Ivo Monticelli nel mondiale della classe Regina, la MXGP, Anton Gole nel mondiale della MX2, e Manuel Iacopi impegnato nell’Europeo EMX300.
Se da una parte continua la fase di apprendimento e di crescita con Ivo Monticelli (Yamaha) nel mondiale della massima categoria, dove ha chiuso la trasferta britannica al 32 posto assoluto con un 24° e un 30° nelle due manche finali della domenica, dall’altra riecheggia la bella prova di Manuel Iacopi. Il pistoiese, che sta vivendo una delle stagioni più belle e proficue della sua carriera sportiva, ha iniziato subito il weekend con un buon terzo posto nelle free practice, per poi staccare un quinto posto nelle prove cronometrate e arrivare euforico alla prima finale. Manuel è passato ottavo al primo giro ma non si è lasciato intimorire iniziando un’avvincente rimonta che lo ha portato a chiudere la sessione sfiorando il podio con un ottimo quarto posto. Lo start iniziale della seconda e conclusiva manche, ha visto il campione tricolore di cross portarsi subito in testa al gruppo deciso a migliorare ancora la frazione iniziale. Tre giri perfetti nel gestire la situazione avanti al gruppo degli inseguitori, ma al quarto passaggio qualcosa si notava che non stava andando per il verso giusto, tanto che al giro successivo Manuel è stato costretto ad arrestare la sua fantastica corsa a causa di un improvviso problema tecnico.
Decimo assoluto e settimo in campionato quando mancano ancora tre prove alla fine della stagione e tutto può ancora accedere.
Tutta la squadra può essere orgogliosa della prestazione dei ragazzi – afferma il manager Riccardo Boschi – e in particolare di Manuel, alla luce delle difficoltà che sapevamo di poter incontrare in questa pista, consideriamo il risultato finale positivo, dobbiamo solo lavorare e migliorare alcune cose, ma per il resto ci siamo: le moto vanno forte e il tempo, come sempre, ci darà ragione”.
Segnali di crescita anche per lo svedese Anton Gole (Yamaha) in MX2, nella quale ha portato a termine gara con un 22° e un 25° posto nelle due manche finali, ottenendo il 25° posto assoluto.
Il prossimo fine settimana  la MXGP si sposta in Francia per il GP di St Jean d’Angely.

Anton Gole nel GP di Inghilterra

 

Ivo Monticelli – GP Gran Bretagna

 

Manuel Iacopi #371 davanti a tutti al via di gara-2 a Matterley Basin