Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Nuove foze dagli USA per il team I-Fly JK Yamaha Racing – JK RACING MX
3198
post-template-default,single,single-post,postid-3198,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Nuove foze dagli USA per il team I-Fly JK Yamaha Racing

Nuove foze dagli USA per il team I-Fly JK Yamaha Racing

Pieve a Nievole (PT), 9 maggio 2016 – La presenza del team I-Fly JK Yamaha Racing nel mondiale motocross si rafforzerà  a partire dal prossimo GP italiano del 14 maggio. Dal MXGP di Pietramurata, in Trentino, entreranno in gioco con i colori della formazione pistoiese di Riccardo Boschi, anche il floridiano di origini britanniche Paul Coates, che ha già vestito i colori JK lo scorso anno, e il francese Cedric Soubeyras. Entrambi arrivano dagli Stati Uniti dove sabato scorso hanno disputato a Las Vegas una prova del National Supercross, classificandosi rispettivamente 12° e 13° assoluti in classe 250.
Nella squadra toscana andranno a sostituire momentaneamente Alfie Smith e Alex Snow, entrambi infortunatisi ad inizio stagione e presto di nuovo in sella alle Yamaha del team I-Fly JK Yamaha Racing.
Oggi è previsto l’arrivo a Pieve a Nievole dei nuovi alfieri per pianificare la partecipazione al MXGP del Trentino e iniziare subito a personalizzare le rispettive Yamaha, che troveremo schierate in MXGP con Soubeyras e in MX2 con Coates.
Paul Coates in una immagine del 2015

Paul Coates in una immagine del 2015