Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Ottimo fine settimana agonistico per il Team JK Racing ed i suoi piloti – JK RACING MX
5121
post-template-default,single,single-post,postid-5121,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Ottimo fine settimana agonistico per il Team JK Racing ed i suoi piloti

Ottimo fine settimana agonistico per il Team JK Racing ed i suoi piloti

Pieve a Nievole (PT), 16 aprile 2019 – Dopo una settimana dal MXGP del Trentino, i piloti del Team JK Racing hanno riacceso le moto e gareggiato su diversi fronti per raccogliere ben tre podi nelle varie manifestazioni.
Il team di Pieve a Nievole si è diviso per partecipare ai vari campionati nazionali con alcuni piloti del gruppo motoristico del manager Riccardo Boschi, ad iniziare dalla pilotessa olandese del mondiale motocross, Lynn Valk (Yamaha), impegnata nel DMV Ladies Cup tedesco, dove ha concluso il fantastico weekend di gare seconda assoluta grazie ai due secondi posti ottenuti nella manche finali di categoria.

Molti dei big del motocross mondiale erano impegnati sulla sabbia di Oss, in Olanda, nel Dutch Master Motocross internazionale. L’evento ha regalato ai presenti gare combattute fino alla fine, con il pilota ungherese JK Racing, Adam Kovacs (Yamaha), finito terzo di giornata in classe 125. L’olandese Cas Valk (Yamaha Team JK Racing), sempre al Dutch Master olandese, si è aggiudicato la prima manche, finendo secondo nella manche di chiusura della 85 minicross occupando il posto d’onore sul podio di giornata ad ex aequo con il vincitore.

Infine l’altro transalpino, Natanael Bres (Yamaha), che ha corso nel campionato della classe Élite in Francia, dove ha finito le sue gare prima 11° nella manche di avvio dopo una bella galoppata in rimonta, mentre in gara-2, quando si trovava in quinta posizione, a causa del contatto con un doppiato è caduto retrocedendo e finendo decimo sul traguardo e in assoluta.

Adam Kovacs (ph by MXJuly)