Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Nel GP della Svizzera Anton Gole finisce sempre a punti nel mondiale della MX2 – JK RACING MX
4983
portfolio-item-template-default,single,single-portfolio-item,postid-4983,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-follow-portfolio-info,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Nel GP della Svizzera Anton Gole finisce sempre a punti nel mondiale della MX2

Nel GP della Svizzera Anton Gole finisce sempre a punti nel mondiale della MX2

Pieve a Nievole (PT), 21 agosto 2018 – Sedicesimo round per il mondiale motocross con il Team Team I-Fly JK Yamaha Racing sempre presente con la sua squadra di giovani piloti. Presente al Gran Premio della Svizzera, la formazione pievarina di Riccardo Boschi era al via per il terzo anno consecutivo alla bella e selettiva gara di Frauenfeld, vista da circa trentamila spettatori.

Dopo il buon 16° posto ottenuto nelle libere e il 17° nelle qualifiche della classe mondiale MXGP, Ivo Monticelli (Team I-Fly JK Yamaha Racing) ha avviato subito bene le due manche, ma in entrambe è stato costretto a ritirarsi anzitempo, prima a causa di un problema elettrico che ha ammutolito la sua Yamaha, poi nella seconda a seguito di una caduta ha rotto il radiatore dovendosi fermare lasciando l’ottima quarta posizione conquistata al via.
Bene, invece, lo svedese Anton Gole  (Team I-Fly JK Yamaha Racing) al via nella classe MX2 dove in entrambe le manche è andato a punti grazie a un 13° e un 17° posto che hanno fruttato al giovane atleta svedese il positivo 15° posto assoluto in classifica di giornata.

Infine lo sfortunato weekend svizzero di Manuel Iacopi (Team I-Fly JK Yamaha Racing) nel suo debutto nell’Europeo EMX 250 con una Yamaha 4 tempi, mettendo subito in evidenza l’ottimo feeling con la pista centrando la qualificazione al primo tentativo.
Il pistoiese, dopo aver portato a termine la prima manche chiudendo a metà gruppo senza particolari problemi, nella seconda finale mentre stava recuperando posizioni preziose dalla mitigata partenza, in un salto è caduto dopo essere atterrato troppo lungo, procurandosi una distorsione al polso sinistro.

Prossimo GP senza sosta nell’imminente weekend, con il Team di Riccardo Boschi, I-Fly JK Yamaha Racing, impegnato nel Gran Premio della Bulgaria che vedrà il ritorno del mondiale motocross sulla bella pista di Sevlievo.

Anton Gole (Team I-Fly JK Yamaha Racing) – ph by mxjuly

 

Ivo Monticelli (Team I-Fly JK Yamaha Racing) – ph by mxjuly

 

Manuel Iacopi (Team I-Fly JK Yamaha Racing) – ph by mxjuly

 

Date:

agosto 21, 2018