Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Subito a punti nella MXGP in Argentina il Team I-Fly JK Yamaha con Ivo Monticelli – JK RACING MX
4882
post-template-default,single,single-post,postid-4882,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Subito a punti nella MXGP in Argentina il Team I-Fly JK Yamaha con Ivo Monticelli

Subito a punti nella MXGP in Argentina il Team I-Fly JK Yamaha con Ivo Monticelli

Pieve a Nievole (PT), 6 marzo 2018 – Comincia con un pur positivo 17° posto la stagione 2018 del Mondiale Motocross MXGP per Ivo Monticelli e il Team pistoiese I-Fly JK Yamaha Racing di Riccardo Boschi. Sul circuito di Nesquen (Patagonia Argentina) il pilota marchigiano, con la Yamaha allestita dal reparto corse JK Racing di Pieve a Nievole, è stato abile nel cercare di raggiungere subito la zona punti già al debutto nella classe regina, dopo l’esperienza non continuativa del 2017 nella classe mondiale giovanile MX2.

Ivo ha iniziato la trasferta argentina con un sedicesimo posto in qualifica per poi attestarsi al 18° posto nelle due manche finali, rimontando dalle ultime posizioni in gara-1 e perdendo qualche posizione a seguito di una caduta dopo la discreta partenza di gara-2.
Grazie a questo risultato, il pilota del Team I-Fly JK Yamaha porta a casa i primi punti di un campionato tanto bello e appassionante quanto duro,  che lo vede adesso in 17a posizione persino davanti a piloti con più esperienza.

Ivo Monticelli:Nella prima manche sono scattato male dal cancelletto che mi ha costretto ad iniziare subito in rimonta il mio debutto MXGP. Fortunatamente sono riuscito velocemente a trovare un buon ritmo ed ho recuperato diverse posizioni fino a terminare 18°. Nella seconda manche sono partito molto meglio ed ho rimontato alcune posizioni ma nel finale, a tre giri dalla fine quando mi trovavo 12°, sono scivolato un paio di volte finendo ancora 18°. Adesso, prima della prossima prova di Valkenswaard del 18 marzo, sarò al via del Campionato Britannico Maxxis e spero mi serva per poter migliorare ancora per il prossimo round MXGP”.

Ivo Monticelli in volo nel MXGP di Argentina