Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

Un successo il Campo Estivo promosso dal Comune di Pieve a Nievole e JK Racing – JK RACING MX
4960
post-template-default,single,single-post,postid-4960,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Un successo il Campo Estivo promosso dal Comune di Pieve a Nievole e JK Racing

Un successo il Campo Estivo promosso dal Comune di Pieve a Nievole e JK Racing

Nuovo Campo estivo a Pieve a Nievole organizzato dall’assessorato allo Sport del Comune e rivolto alla guida di moto fuoristrada, I partecipanti hanno potuto conoscere gli inizi dei professionisti del motorismo poiché anche loro hanno iniziato le loro carriere con campi estivi di questo tipo.

Piena soddisfazione dell’assessore allo Sport Lida Bettarini che commenta così la formula da lei promossa: “Questo Campo Estivo è indirizzato ai ragazzi dai 13 ai 19 anni e anche quest’anno il programma è ricco e variegato. L’obiettivo è avvicinare ragazzi allo sport, come fonte di salute e strumento di educazione civica e integrazione, tenere d’occhio, intanto, i ragazzi con interessanti esperienze trascorrendo alcuni giorni pieni di adrenalina, oltre a combinare l’amore per le due ruote e offrire alle famiglie una valida alternativa ai centri estivi tradizionali”.

I ragazzi hanno potuto mettere in pratica il brivido di condurre una moto da cross sotto l’attenta guida di Manuel Iacopi in tutta sicurezza su un’area privata del Team JK Racing, dove patron Riccardo Boschi aveva allestito tutto il necessario per poter scorazzare in tutta sicurezza con moto e adeguati accessori.
Oltre una quarantina i ragazzi che hanno risposto al Camp Motociclistico con sessioni dedicate alla messa in pratica di diverse tecniche e modalità di motocross.

Foto di gruppo Campo Estivo