Latest News

Type what you are searching for:

Registrati alla nostra Newsletter!

così da rimanere aggiornato/a su tutti i nostri Eventi ed News

Cliccando il pulsante Invia Accetti - I dati forniti con il seguente modulo saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

JK RACING DEBUTTA CON UN GIOVANE NEL MONDIALE MX2 E VINCE DUE VOLTE NEL CAMPIONATO REGIONALE – JK RACING MX
2515
post-template-default,single,single-post,postid-2515,single-format-standard,qode-core-1.1.1,suprema-ver-1.6,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-animate-height,qodef-fullscreen-search,qodef-search-fade,qodef-side-menu-slide-with-content,qodef-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

JK RACING DEBUTTA CON UN GIOVANE NEL MONDIALE MX2 E VINCE DUE VOLTE NEL CAMPIONATO REGIONALE

JK RACING DEBUTTA CON UN GIOVANE NEL MONDIALE MX2 E VINCE DUE VOLTE NEL CAMPIONATO REGIONALE

Pieve a Nievole (PT), 21 aprile 2015 – E’ frequente assistere all’esordio di giovani piloti nel mondiale di cross, principalmente a causa di infortuni, e questa volta ce n’è uno che ha debuttato vestendo i colori del Team JK Racing. E’ il giovane pilota francese, Yannis Irsuti, 19 anni, ha debuttato nel Mondiale Motocross a Pietramurata, in occasione del GP del Trentino del 18-19 aprile scorso, permettendo al team di essere presente a questo importante evento nonostante l’assenza della prima guida Coates.
E’ accaduto in quest’ultimo weekend in Trentino, dove è torna l’offroad iridato per una nuova edizione dell’MXGP.
“La scelta di far scendere in pista Yannis – spiega il team manager pievarino Riccardo Boschi – è stata dettata dal recente infortunio del nostro pilota titolare Paul Coates durante una seduta di allenamento nel suo paese, la Florida. Abbiamo voluto offrire una possibilità a un giovane promettente transalpino, mettendogli a disposizione una moto Yamaha per debuttare nel mondiale MX2. Yannis è stato molto bravo e, nonostante l’inesperienza a correre con piloti più esperti e determinati, ha saputo farsi valere portando a termine entrambe le manche che ha corso, finendo prima 26° e poi 24°. Siamo assolutamente soddisfatti della scelta e convinti di aver fatto la cosa più giusta”.
Impegnato anche nel Campionato Toscano Motocross, il Team JK Racing ha saputo farsi valere anche con gli altri due giovani atleti locali, i quali hanno ripagato con una bella vittoria a testa. La seconda prova del Campionato Toscano Motocross si è corso sulla pista internazionale Santa Barbara di Ponte a Egola, nel pisano, dove sono accorsi per disputare la gara oltre trecento concorrenti.
Manuel Iacopi (Yamaha) rientra dalla terza prova stagionale con due splendide vittorie nel gruppo dei 125 Under 17. Grazie a queste due affermazioni rafforza anche la sua posizione di leader in campionato.
Leonardo Frosali (Yamaha) in questa seconda prova ottiene due belle vittorie in classe MX2 Under 21, balzando così in testa al campionato ad ex aequo con Tomas Ragadini.